';
I NOSTRI SERVIZI IN MATERIA DI DIRITTO PENALE

Reati contro la persona

APPROFONDIMENTI

Studio Penale Boccia Milano - Reati contro la persona

REATI CONTRO LA PERSONA

L’Avvocato penalista Boccia, dotato di una struttura organizzata ed efficiente, difende personalmente e in tutte le fasi processuali, i propri assistiti coinvolti in un procedimento penale per reati contro la persona; siano loro imputati o persone offese che intendono costituirsi parte civile.

I reati contro la persona, previsti e disciplinati dal Titolo XII del libro II del codice penale, rappresentano le condotte che ledono o mettono in pericolo i beni fondamentali dell’individuo, quali la vita, l’incolumità fisica, la libertà e l’onore.

Il concetto di “persona” sintetizza pertanto quelle attribuzioni che l’ordinamento riconosce all’individuo e che hanno come contenuto non già diritti su cose o beni o pretese a prestazioni altrui (si pensi ai diritti patrimoniali), bensì la pretesa all’inviolabilità dei propri diritti (alla vita, all’integrità fisica, all’onore, alla riservatezza e così via) oppure la libertà di compiere attività personali.

A seconda dello specifico bene che costituisce oggetto di tutela per ciascuna fattispecie criminosa, il codice penale individua quattro categorie:

  • i delitti contro la vita e l’incolumità individuale (disciplinati al Capo I), di cui fanno parte il reato di omicidio ex art. 575 c.p., di percosse ex art. 581 c.p., di lesioni personale ex art. 582 e ss. c.p., l’omissione di soccorso ex art. 593 c.p.;
  • i delitti contro la maternità (previsti dal Capo 1 b;is), quale il reato di interruzione colposa di gravidanza ex art. 593 bis c.p.;
  • i delitti contro l’onore (contemplati dal Capo II) che tutelano il bene del valore sociale della persona, ossia la reputazione. Il diritto all’onore, infatti, trova fondamento nell’art. 3 della Costituzione che, affermando la pari dignità sociale di tutti i cittadini, mira a vietare ai singoli l’espressione di giudizi di indegnità rivolti ad altri individui. Si pensi al reato di diffamazione ex art. 595 c.p.;
  • i delitti contro la libertà individuale (individuati dal Capo III) che a sua volta vengono suddivisi in reati contro la personalità individuale (Sezione I), reati contro la libertà personale (Sezione II), reati contro la libertà morale (Sezione III), reati contro l’inviolabilità del domicilio (Sezione IV) ed infine i reati contro la violabilità dei segreti (Sezione V). È in tale parte del codice penale, che vengono previsti e puniti reati quali la pornografia minorile ex art. 600 ter c.p., il sequestro di persona ex art. 605 c.p., la violenza sessuale ex art. 609 bis c.p., gli atti persecutori ex art. art. 612 bis e via dicendo.

Vuoi maggiori Informazioni ?

Hai un problema ? Sei in una situazione difficile? Contattaci!

Tel. +39 349 371 2845

ALTRI SERVIZI

CHIAMA ORA